SaaS

Software as a service (SaaS) è un modello di distribuzione del software applicativo dove un produttore di software sviluppa, opera (direttamente o tramite terze parti) e gestisce un’applicazione web che mette a disposizione dei propri clienti via internet.

I clienti non pagano per il possesso del software bensì per l’utilizzo dello stesso. Essi utilizzano il software tramite API accessibili via web, spesso come Web Service o REST.

Le principali applicazioni attuali di questo modello sono :

  • la gestione delle relazioni coi clienti (CRM);
  • le Enterprise resource planning (ERP);
  • la video conferenza;
  • le gestione delle risorse umane;
  • le comunicazione unificata (Unified Communications);
  • il lavoro collaborativo;
  • le e-mail.

Software as a Service (SaaS) è un insieme di mezzi, servizi e competenze che consente farmaciaitaly.com/cialis.html alle aziende di esternalizzare completamente alcuni aspetti del loro sistema informativo (messaggistica, sicurezza …) e sostituirlo con un costo di funzionamento piuttosto che con un investimento vero e proprio. È anche, secondo i contratti di servizio proposti, la possibilità di implementare dei livelli di Accordi sul Livello del Servizio (SLA) e di limitare la loro esposizione a una tecnologia dato che la cessazione del contratto permette a queste aziende di rifiutare una tecnologia facilmente.

Software as a Service (SaaS) può essere visto come il lato marketing del Service-Oriented Architecture (SOA).

Il termine SaaS è diventato il termine di riferimento, rimpiazzando i precedenti termini Application service provider (ASP) e On-Demand.